Academic Tutorials



English | French | Portugese | Dutch | Italian
Google

in linea

Domestico Codici sorgente E-Libri Trasferimenti dal sistema centrale verso i satelliti Metterseli in contatto con Circa noi

HTML Tutorials
HTML Tutorial
XHTML Tutorial
CSS Tutorial
TCP/IP Tutorial
CSS 1.0
CSS 2.0
HLML
XML Tutorials
XML Tutorial
XSL Tutorial
XSLT Tutorial
DTD Tutorial
Schema Tutorial
XForms Tutorial
XSL-FO Tutorial
XML DOM Tutorial
XLink Tutorial
XQuery Tutorial
XPath Tutorial
XPointer Tutorial
RDF Tutorial
SOAP Tutorial
WSDL Tutorial
RSS Tutorial
WAP Tutorial
Web Services Tutorial
Browser Scripting
JavaScript Tutorial
VBScript Tutorial
DHTML Tutorial
HTML DOM Tutorial
WMLScript Tutorial
E4X Tutorial
Server Scripting
ASP Tutorial
PERL Tutorial
SQL Tutorial
ADO Tutorial
CVS
Python
Apple Script
PL/SQL Tutorial
SQL Server
PHP
.NET (dotnet)
Microsoft.Net
ASP.Net
.Net Mobile
C# : C Sharp
ADO.NET
VB.NET
VC++
Multimedia
SVG Tutorial
Flash Tutorial
Media Tutorial
SMIL Tutorial
Photoshop Tutorial
Gimp Tutorial
Matlab
Gnuplot Programming
GIF Animation Tutorial
Scientific Visualization Tutorial
Graphics
Web Building
Web Browsers
Web Hosting
W3C Tutorial
Web Building
Web Quality
Web Semantic
Web Careers
Weblogic Tutorial
SEO
Web Site Hosting
Domain Name
Java Tutorials
Java Tutorial
JSP Tutorial
Servlets Tutorial
Struts Tutorial
EJB Tutorial
JMS Tutorial
JMX Tutorial
Eclipse
J2ME
JBOSS
Programming Langauges
C Tutorial
C++ Tutorial
Visual Basic Tutorial
Data Structures Using C
Cobol
Assembly Language
Mainframe
Forth Programming
Lisp Programming
Pascal
Delphi
Fortran
OOPs
Data Warehousing
CGI Programming
Emacs Tutorial
Gnome
ILU
Soft Skills
Communication Skills
Time Management
Project Management
Team Work
Leadership Skills
Corporate Communication
Negotiation Skills
Database Tutorials
Oracle
MySQL
Operating System
BSD
Symbian
Unix
Internet
IP-Masquerading
IPC
MIDI
Software Testing
Testing
Firewalls
SAP Module
ERP
ABAP
Business Warehousing
SAP Basis
Material Management
Sales & Distribution
Human Resource
Netweaver
Customer Relationship Management
Production and Planning
Networking Programming
Corba Tutorial
Networking Tutorial
Microsoft Office
Microsoft Word
Microsoft Outlook
Microsoft PowerPoint
Microsoft Publisher
Microsoft Excel
Microsoft Front Page
Microsoft InfoPath
Microsoft Access
Accounting
Financial Accounting
Managerial Accounting


Data Structures lineari

Previous Next





Data Structures lineari

Abbiamo visto che è molto semplice da generare le Data Structures che sono simile organizzato al senso che la memoria del calcolatore è organizzata. Per esempio, la lista dell'impiegato dall'azienda di ABC è una struttura di dati lineare. Poiché la memoria del calcolatore è inoltre lineare, è molto facile da vedere come possiamo rappresentare questa lista con la memoria del calcolatore. Qualsiasi struttura di dati che organizza gli elementi di dati uno dopo che l'altro sia conosciuto mentre struttura di dati lineare. Finora abbiamo visto due esempi delle Data Structures lineari: la struttura di dati della stringa e l'azienda di ABC elencano.



Potete notare che questi due esempi delle Data Structures lineari assomigliano a l'un l'altro. Ciò è perché entrambe sono generi realmente differenti di liste. Generalmente, tutte le Data Structures lineari assomigliano alla lista. Tuttavia, questo non significa che tutte le Data Structures lineari sono esattamente le stesse. Supporre che desidero progettare una lista per memorizzare i nomi degli impiegati di ABC nel calcolatore. Un disegno possibile è di organizzare i nomi simili all'immagine di esempio qui sopra. Un altro disegno possibile è di usare gli Pointers che abbiamo imparato circa nell'ultima lezione. Mentre questi due disegni forniscono la stessa funzionalità il senso sono effettuati nel calcolatore sono molto differenti. Ciò significa che ci è una vista astratta di una lista che è distinta da tutta l'esecuzione particolare del calcolatore

Potete anche notare che l'immagine degli impiegati di ABC non è esattamente la stessa quanto la lista originale. Quando facciamo una lista dei nomi, tendiamo ad organizzare questa lista in una colonna piuttosto che una fila. In questo caso, la rappresentazione concettuale o logica di una lista è la colonna dei nomi. Tuttavia, la rappresentazione fisica della lista nella memoria del calcolatore è la fila delle stringhe. Per la maggior parte delle Data Structures, il senso che pensiamo loro siamo lontano differenti dal senso sono effettuate nel calcolatore. Cioè la rappresentazione fisica è molto differente da quella della rappresentazione logica, particolarmente in Data Structures che usano gli Pointers.




Lista richiesta: La vista astratta

La struttura di dati lineare più comune usata è la lista. Ormai siete già graziosi al corrente dell'idea di una lista ed almeno di un one-way di rappresentare una lista nel calcolatore. Ora stiamo andando guardare un genere particolare di lista: una lista richiesta. Le liste richieste sono molto simili alla lista alfabetica dei nomi degli impiegati per l'azienda di ABC. Queste liste mantengono gli articoli in un ordine specifico quale ordine alfabetico o numerico. Ogni volta che un articolo è aggiunto alla lista, è disposto nella posizione fascicolata corretta in moda da fascicolare sempre l'intera lista.

Prima che consideriamo come effettuare una tal lista, dobbiamo considerare la vista astratta di una lista richiesta. Poiché l'idea di una vista astratta di una lista può essere poco un confusionario, pensiamo ad un esempio più esperto. Considerare la vista astratta di una televisione. Senza riguardo a chi fa una televisione, tutti prevediamo determinate cose di base come la capacità di cambiare le scanalature e registrare il volume. Finchè questi funzionamenti sono disponibili e la TV visualizza le esposizioni che desideriamo osservare, realmente non ci preoccupiamo per chi ha fatto la TV o come ha scelto costruirlo. I circuiti all'interno dell'insieme di TV possono essere molto differenti da una marca allo stesso di funzionalità ma, seguente del remains. Similmente, quando consideriamo la vista astratta di una lista richiesta, non ci preoccupiamo per i particolari dell'esecuzione. Ci preoccupiamo soltanto di che cosa la lista fa, non come lo fa.

Supporre che desideriamo una lista che può tenere il seguente gruppo dei numeri fascicolati: [2 4 6 7]. Che cosa sono alcune cose che potremmo desiderare per fare con la nostra lista? Bene, poiché la nostra lista è nell'ordine, avremo bisogno di un certo senso di aggiunta dei numeri alla lista nel posto adeguato ed avremo bisogno di un certo senso di cancellazione dei numeri che non desideriamo dalla lista. Per rappresentare questi funzionamenti, useremo la seguente notazione:

AddListItem(List, Item)
RemoveListItem(List, Item)


Ogni funzionamento ha il nome e la lista dei parametri i bisogni di funzionamento. La lista di parametro per il funzionamento di AddListItem include una lista e un articolo. Il funzionamento di RemoveListItem è molto simile tranne questo tempo che specificheremo l'articolo desideriamo rimuovere. Questi funzionamenti fanno parte della vista astratta di una lista richiesta. Sono che cosa ci attendiamo da tutta la lista richiesta senza riguardo a come è effettuata nella memoria del calcolatore.




Esecuzione di allineamento

Un metodo a generare una lista è semplicemente riservare un blocco delle cellule di memoria adiacenti abbastanza a grande per tenere l'intera lista. Un tal blocco della memoria è denominato come allineamento. Naturalmente, poiché desideriamo aggiungere gli articoli alla nostra lista, dobbiamo riservare più appena quattro cellule di memoria. Per ora, renderemo il nostro allineamento abbastanza grande per tenere fino a sei numeri.




Esecuzione dell'indicatore

Un secondo metodo a generare una lista è collegare i gruppi delle cellule di memoria che usando insieme gli Pointers. Ogni gruppo delle cellule di memoria è denominato come nodo. Con questa esecuzione ogni nodo contiene l'elemento dei dati e l'indicatore all'articolo seguente nella lista. Potete descrivere questa struttura mentre una catena dei nodi si è collegata insieme dagli Pointers. Finchè sappiamo dove la catena comincia, possiamo seguire i collegamenti per raggiungere tutto l'articolo nella lista. Questa struttura è denominata spesso come una lista collegata.



Notare che l'ultima cellula di memoria nella nostra catena contiene il simbolo chiamato “nullo„. Questo simbolo è un valore speciale che ci dice che abbiamo raggiunto l'estremità della nostra lista. Potete pensare che questo simbolo come indicatore quel indichi a niente. Poiché stiamo usando gli Pointers per effettuare la nostra lista, i funzionamenti AddListItem e il RemoveListItem della lista funzioneranno diversamente che hanno fatto per le liste sequenziali.





Previous Next

Keywords: linear data structure, c++ structures, java data structures, linear function, trees data structures, graph data structures, tree data structures, linear functions


HTML Quizes
HTML Quiz
XHTML Quiz
CSS Quiz
TCP/IP Quiz
CSS 1.0 Quiz
CSS 2.0 Quiz
HLML Quiz
XML Quizes
XML Quiz
XSL Quiz
XSLT Quiz
DTD Quiz
Schema Quiz
XForms Quiz
XSL-FO Quiz
XML DOM Quiz
XLink Quiz
XQuery Quiz
XPath Quiz
XPointer Quiz
RDF Quiz
SOAP Quiz
WSDL Quiz
RSS Quiz
WAP Quiz
Web Services Quiz
Browser Scripting Quizes
JavaScript Quiz
VBScript Quiz
DHTML Quiz
HTML DOM Quiz
WMLScript Quiz
E4X Quiz
Server Scripting Quizes
ASP Quiz
PERL Quiz
SQL Quiz
ADO Quiz
CVS Quiz
Python Quiz
Apple Script Quiz
PL/SQL Quiz
SQL Server Quiz
PHP Quiz
.NET (dotnet) Quizes
Microsoft.Net Quiz
ASP.Net Quiz
.Net Mobile Quiz
C# : C Sharp Quiz
ADO.NET Quiz
VB.NET Quiz
VC++ Quiz
Multimedia Quizes
SVG Quiz
Flash Quiz
Media Quiz
SMIL Quiz
Photoshop Quiz
Gimp Quiz
Matlab Quiz
Gnuplot Programming Quiz
GIF Animation Quiz
Scientific Visualization Quiz
Graphics Quiz
Web Building  Quizes
Web Browsers Quiz
Web Hosting Quiz
W3C Quiz
Web Building Quiz
Web Quality Quiz
Web Semantic Quiz
Web Careers Quiz
Weblogic Quiz
SEO Quiz
Web Site Hosting Quiz
Domain Name Quiz
Java Quizes
Java Quiz
JSP Quiz
Servlets Quiz
Struts Quiz
EJB Quiz
JMS Quiz
JMX Quiz
Eclipse Quiz
J2ME Quiz
JBOSS Quiz
Programming Langauges Quizes
C Quiz
C++ Quiz
Visual Basic Quiz
Data Structures Using C Quiz
Cobol Quiz
Assembly Language Quiz
Mainframe Quiz
Forth Programming Quiz
Lisp Programming Quiz
Pascal Quiz
Delphi Quiz
Fortran Quiz
OOPs Quiz
Data Warehousing Quiz
CGI Programming Quiz
Emacs Quiz
Gnome Quiz
ILU Quiz
Soft Skills Quizes
Communication Skills Quiz
Time Management Quiz
Project Management Quiz
Team Work Quiz
Leadership Skills Quiz
Corporate Communication Quiz
Negotiation Skills Quiz
Database Quizes
Oracle Quiz
MySQL Quiz
Operating System Quizes
BSD Quiz
Symbian Quiz
Unix Quiz
Internet Quiz
IP-Masquerading Quiz
IPC Quiz
MIDI Quiz
Software Testing Quizes
Testing Quiz
Firewalls Quiz
SAP Module Quizes
ERP Quiz
ABAP Quiz
Business Warehousing Quiz
SAP Basis Quiz
Material Management Quiz
Sales & Distribution Quiz
Human Resource Quiz
Netweaver Quiz
Customer Relationship Management Quiz
Production and Planning Quiz
Networking Programming Quizes
Corba Quiz
Networking Quiz
Microsoft Office Quizes
Microsoft Word Quiz
Microsoft Outlook Quiz
Microsoft PowerPoint Quiz
Microsoft Publisher Quiz
Microsoft Excel Quiz
Microsoft Front Page Quiz
Microsoft InfoPath Quiz
Microsoft Access Quiz
Accounting Quizes
Financial Accounting Quiz
Managerial Accounting Quiz

Privacy Policy
Copyright © 2003-2021 Vyom Technosoft Pvt. Ltd., All Rights Reserved.